Biodinamica, craniosacrale, osteopatia, Uncategorized

Filosofia o Scienza? Riflessioni osteopatiche di una domenica pomeriggio…

" Ciò che vediamo e tocchiamo é solo una piccola parte di un'architettura che non sappiamo spiegare." In questa frase riportata da alcuni osteopati quale anteprima di un discorso introduttivo sul "senso" dell'osteopatia nel quadro più ampio del trattamento salutare del soggetto "uomo", ho riconosciuto la sintesi del mio interesse verso questa disciplina, ancora non del tutto riscattata… Continue reading Filosofia o Scienza? Riflessioni osteopatiche di una domenica pomeriggio…

Annunci
bambini, gravidanza, massaggio infantile, osteopatia, pedagogia, psicologia prenatale, Uncategorized

Le mani dell’Osteopata e le “carezze esperte” della madre

L'osteopata si avvale fondamentalmente, nell'esercizio della sua professione, dell'uso delle mani. Sono esse, infatti, il tramite insostituibile per riportare "in equilibrio" il soggetto a lui affidato: egli usa le sue mani per sentire, percepire e poi attivare le forze di autoguarigione intrinseche in ogni essere umano, anche in maniera più sensibile nel bambino; questi può… Continue reading Le mani dell’Osteopata e le “carezze esperte” della madre

bambini, craniosacrale, gravidanza, massaggio infantile, osteopatia, Uncategorized

Il trattamento osteopatico del neonato e il segreto della Fascia

Partendo dalla considerazione che il Corpo è un’unità senza cuciture in cui nessuna parte è separata dall'altra, non è difficile immaginare che il sistema fasciale, oltre a rappresentare esso stesso un network indispensabile per lo sviluppo e la vita di tutti i componenti dell'organismo, costituisce il substrato integrato che consente agli altri Networks (nervoso, endocrino… Continue reading Il trattamento osteopatico del neonato e il segreto della Fascia

Biodinamica, craniosacrale, embriologia, gravidanza, osteopatia, psicologia prenatale, Uncategorized

La parola all’embrione Jaap van der Wal, Ph.D 21-25 Aprile 2016, Silea – Treviso

Morfologie e Biodinamiche dello sviluppo embrionale come gesto e il ruolo della fascia come organo dell’interiorità. L’esistenza prenatale in una prospettiva biodinamica,   di e con Jaap van der Wal Introduzione al seminario scarica la brochure: Depliant_Jaap2016 (1) Comprendere gli stadi dello sviluppo è fondamentale per il riconoscimento del potenziale terapeutico che le forze embriologiche hanno in tutti i… Continue reading La parola all’embrione Jaap van der Wal, Ph.D 21-25 Aprile 2016, Silea – Treviso

craniosacrale, osteopatia, salutogenesi

SCHEMI O MODULI DI RISPOSTA EMOTIVA

Le emozioni sono risposte a stimoli ricevuti dal mondo esterno tramite gli organi sensoriali. Il loro controllo e/o manifestazione avvengono nel cervello. Ci sono tre tipi di risposte emotive agli stimoli: l’aspetto percettivo situato nella parte superiore del cervello che riconosce (interpreta) la situazione come minacciosa, piacevole, paurosa, sorprendente, umoristica, ecc. l’aspetto sensitivo situato nella… Continue reading SCHEMI O MODULI DI RISPOSTA EMOTIVA

osteopatia

STRUTTURA & FUNZIONE

La medicina osteopatica sostiene il concetto di interdipendenza fra la componente strutturale e quella funzionale nella valutazione e nella terapia. Ciò significa che gli osteopati ritengono che la struttura e la funzione siano due elementi che si influenzano ripetutamente. Ne consegue che un disturbo meccanico delle articolazioni vertebrali può alterare le funzioni dell’organismo. Le componenti… Continue reading STRUTTURA & FUNZIONE

bambini, craniosacrale, osteopatia

DISMORFISMI CRANICI DEL NEONATO

Un approccio osteopatico Cosa sono i dismorfismi del cranio nel neonato? In ambito osteopatico l'esame del lattante riserva una particolare attenzione all'esame palpatorio e allo sviluppo del cranio. Clinicamente sono molte le patologie che riguardano la conformazione del cranio (dimorfismi) che riscontriamo nel neonato. Questa patologia ortopedica può accompagnare dei difetti estetici della volta cranica,… Continue reading DISMORFISMI CRANICI DEL NEONATO