embriologia, gravidanza, salutogenesi

La Salutogenesi o la promozione della fisiologia in gravidanza

SALUTOGENESI alberga il concetto che la salute non è una condizione data oppure assente, bensì un processo dinamico da conquistare, mantenere, perdere e ritrovare. Trasferisce l’attuale proiezione negativa sulla gravidanza e sul parto, intesi come rischio e potenziale malattia su una proiezione positiva di potenziale salute. Il PARTO SALUTOGENICO esprime la possibilità che il parto… Continua a leggere La Salutogenesi o la promozione della fisiologia in gravidanza

embriologia, gravidanza, salutogenesi

La nascita oggi è malata

  La nascita oggi è malata. Si è ammalata, di stress, di estraniazione, di separazione, di abbandono, di solitudine, di mancanza di riconoscimento, di speculazione, di medicina, di inquinamento, di abuso, di vuoto, di depressione. Si è smembrata attraverso i secoli del patriarcato, si è persa sotto l’autorità del padre, smarrita nel consumismo, cancellata dal… Continua a leggere La nascita oggi è malata

embriologia, gravidanza, salutogenesi

La costruzione della salute del bambino dall’endo – all’esogestazione

Recenti ricerche  forniscono convincenti prove che la salute di cui godiamo durante tutta la nostra vita è determinata in buona parte dalle condizioni del  nostro sviluppo in utero. Il modo in cui siamo entrati nella vita rappresenta il fattore principale di come la viviamo. Ognuno di noi, non solo le donne gravide ha una responsabilità… Continua a leggere La costruzione della salute del bambino dall’endo – all’esogestazione

gravidanza, salutogenesi

Per una nascita senza violenza

“Il parto, che pone fine alla gravidanza, è il suo esito, il suo coronamento, è un esito drammatico, intenso e anche violento senza essere per questo brutale o doloroso nel corso del quale due esseri si separano,la madre con quello che sembra il levarsi di una collera senza limiti ‘espellendo’ l’essere che fino ad allora aveva riparato, protetto, nutrito, coccolato, il bambino… Continua a leggere Per una nascita senza violenza